martedì, giugno 06, 2006

Geniale

Seminascosto dentro uno dei post della lista Soups-n-Stews arrivati oggi, c'era questo gioiellino di astuzia:

«per pulire verdure come carote e patate novelle, usare uno di quei guantini da scrub che si adoperano in genere per strigliarsi sotto la doccia»
(be', magari non proprio lo stesso)


Mi è sembrata una genialata da dividere subito con voi :o)

(Il Body Shop ne vende di comodissimi fatti proprio a guanto, con le cinque dita insomma, invece delle solite muffole che si vedono sempre.)

7 commenti:

Francesca ha detto...

un trucco da provare sicuramente, basta non sfregare troppo:)

gli scribacchini ha detto...

Bella trovata, 'assie. Kat

milo ha detto...

grazie a tutte e due della visita :o)

forchettina ha detto...

vediamo un po' se riesco a riappropriarmi di un’identità, uscendo dall'anonimato ma tornando in tavola di stra-foro, è proprio il caso di dirlo... non so perché il mio vecchio nomino un po' concavo e piccolino ha perso la registrazione ma conservato qualche cosa al suo interno perché, giustamente, l'amministrazione non me lo riassegna più, risultando già di qualcuno, eh!
A parte queste digressioni tecniche, volevo dire due cose: ho finalmente visitato gli scribacchini (sono un po' tarda lo so...) e sognato un pochino sopra le varie mescole che ci ho trovato. Ci provo presto, a mescolare qualcosa di quelle, neh.
Poi volevo anche dire che comunque patatine e carotine novelle sono buone anche con la loro buccina tenera, senza graffiarle poi tanto.
Comunque grazie della dritta Milo, magari la provo sulle misure XXL del verderame invernale, effettivamente quella lametta di ferro non mi è mai piaciuta!

milo ha detto...

Forchettina cara, in effetti mi chiedevo dove fossi finita :o) Ma sai, blogger continua a far pasticci, deve averti scambiata nel cassetto delle posate.
Quanto alla buccina di carote e patate novelle, dai, se quei guantini non ci sbucciano a noi possiamo usarli anche su di loro eheheh.
E quanto invece agli Scribacchini, anche solo tra gli ultimi post ci sono un sacco di cose che mi chiamano.
Fammi finire sta camurria della fiera di Parigi e poi ricomincio a cucinare!
Baci - as veduma?

Sigrid ha detto...

Divertente! Non ci avrei mai pensato! :-)) ma hai provato??

milo ha detto...

non ancora...
grazie della visita :o)